HomePrimo PianoBergomi: "Da 4 sessioni di mercato l'Inter vive di parametri zero. Quarti...

Bergomi: “Da 4 sessioni di mercato l’Inter vive di parametri zero. Quarti di Champions un miracolo”

pubblicato il

Ai microfoni di Pentasport Beppe Bergomi, ex difensore e capitano dell’Inter, ha parlato del match di San Siro tra i nerazzurri di Simona Inzaghi e la Fiorentina di Italiano. Ecco le sue parole:

“Purtroppo l’Inter non ha uomini che saltano ed è l’ultimo club in Serie A per dribbling tentati. Ho visto il goal subìto contro la Juve e ho subito pensato che non avrebbero pareggiato. In campo aperto la squadra di Inzaghi soffre parecchio, i giocatori che corrono sono pochi, si tratta di ottimi giocatori ma il gruppo è strutturato male. La Fiorentina è una squadra in salute, ha delle idee e sviluppa un ottimo gioco. In questo momento gli riesce tutto a differenza dei nerazzurri. L’Inter è una squadra stanca e ha bisogno di recuperare energie. Poi c’è il fattore stadio che quando comincia a fischiarti tutto diventa complicato. Lautaro Martinez dopo il Mondiale di Qatar è un altro giocatore, punto tutto su Romelu Lukaku che mi sembra un giocatore in ripresa”.

Sulla situazione finanziaria dell’Inter Bergomi ha aggiunto: “E’ un vero e proprio miracolo quello che sta facendo ed è riuscito a fare con questa squadra. Stare tra le otto migliori d’Europa con mezza squadra di parametri zero e con in mezzo 3/4 sessioni di mercato fatte male, significa che la bravura c’è ma non può essere considerata la più forte del campionato”.

Fonte – Pentasport

ti potrebbero piacere

L’esposto degli juventini contro l’Inter finisce nel modello 45

Figuriamoci se la Procura di Milano prenderebbe sul serio un esposto di tifosi sfegatati...

Lippi: “L’Atalanta è la squadra che gioca il miglior calcio in Italia, è la squadra più forte che c’è in Italia”

Un ex allenatore juventino che elogia l’Atalanta di Gian Piero Gasperini è più che...

Francia-Canada, Menes attacca Thuram: “E’ ancora vicino al nulla”

Non ci va leggerissimo Pierre Menes con i giudizi nei confronti di Marcus Thuram....