HomeRassegna stampaToldo: "Non guardo più il calcio, ma per un match farei l'eccezione"

Toldo: “Non guardo più il calcio, ma per un match farei l’eccezione”

pubblicato il

L’ex portiere della Nazionale e dell’Inter Francesco Toldo ha parlato del suo rapporto ormai svanito con il mondo del calcio di oggi. L’ex estremo difensore padovano spiega il motivo per il quale ha smesso di seguire le partire di calcio e lo fa tramite i microfoni del Corriere Fiorentino. Queste le sue parole:

“In questo momento consideratemi fuori dal mondo del calcio perché non guardo una partita da un bel po’ di tempo. In questo periodo ho visto un sacco di cartoni animati e sono diventato un esperto. Invece di calcio vedo solo le partite di mio figlio Andrea, che gioca con la Primavera del Vicenza – spiega Toldo -. La finale di Coppa Italia? Se finiscono Inter e Fiorentina farei volentieri uno strappo alla regola e la guarderei con piacere. Per chi tiferò? Non chiedetemi questo, perché onestamente non saprei rispondervi”.

Fonte – Corriere Fiorentino

ti potrebbero piacere

Skriniar: “Mai più in Italia? Non si può dire mai nella vita”

Milan Skriniar non chiude alle voci di mercato e soprattutto ad un ritorno in...

Collovati: “La Spagna ha dominato sotto tutti gli aspetti. Dimarco in difficoltà contro un 17enne”

Fulvio Collovati ha detto la sua dopo la sconfitta dell'Italia contro la Spagna. Gli...

Calciomercato, dall’Argentina – L’Inter fa sul serio per Brey del Boca

L'Inter ha un occhio di riguardo per il mercato in Sudamerica, specialmente in Argentina....