HomePrimo PianoBarella: "San Siro è San Siro, i tifosi dell'Inter sono i tifosi...

Barella: “San Siro è San Siro, i tifosi dell’Inter sono i tifosi dell’Inter”

pubblicato il

Uno dei protagonisti della vittoria dell’Inter contro l’Atalanta a San Siro. Nicolò Barella, l’autore del secondo gol con un bel missile in area di rigore avversaria, si presenta ai microfoni di Dazn per commentare la prestazione della sua squadra e la qualificazione nella prossima edizione della Champions League. Queste le sue parole:

“Giocare contro l’Atalanta due giorni dopo la finale contro la Fiorentina non è per nulla facile. Chi gioca a questi livelli capisce bene le difficoltà a distanza di pochissimi giorni. Adesso testa al Torino per concludere al meglio questa stagione di campionato e poi pensiamo alla finale di Champions. Il gol? Ero abituato a Cagliari dove segnavo pochi gol. Adesso ho imparato a gestire meglio i momenti di frenesia, questo anche grazie ai miei compagni. Adesso portiamo il baricentro più alto e io riesco ad inserirmi meglio in zona gol”.

Barella continua: “In questa stagione devo ammettere che ho avuto degli alti e bassi, cioè, ci sono state partite in cui potevo fare meglio. Mi sento bene e spero di aiutare sempre i miei compagni nelle prossime partite. Contro l’Atalanta volevamo mettere la qualificazione in cassaforte e così abbiamo fatto. Siamo stati bravi a riprenderci in questo finale di stagione. Le luci a San Siro? San Siro è sempre San Siro e i tifosi dell’Inter sono sempre i tifosi dell’Inter. Non c’è altro da aggiungere”. 

Fonte – Dazn

ti potrebbero piacere

Skriniar: “Mai più in Italia? Non si può dire mai nella vita”

Milan Skriniar non chiude alle voci di mercato e soprattutto ad un ritorno in...

Collovati: “La Spagna ha dominato sotto tutti gli aspetti. Dimarco in difficoltà contro un 17enne”

Fulvio Collovati ha detto la sua dopo la sconfitta dell'Italia contro la Spagna. Gli...

Calciomercato, dall’Argentina – L’Inter fa sul serio per Brey del Boca

L'Inter ha un occhio di riguardo per il mercato in Sudamerica, specialmente in Argentina....