HomeNewsCancelo: "Il passaggio alla Juve? Dispiaciuto perché a Milano ho tanti amici"

Cancelo: “Il passaggio alla Juve? Dispiaciuto perché a Milano ho tanti amici”

pubblicato il

Prima del match contro il Napoli in Champions League, Joao Cancelo, con un passato bello con la maglia dell’Inter e ora alle corti del Barcellona, ha rilasciato un’intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Queste le parole del laterale portoghese:

“I miei ricordi in Italia non possono che essere magnifici. Ricordi belli in campo e fuori, sia per me che la mia famiglia. So molto bene che i tifosi interisti non hanno gradito il mio passaggio alla Juve di qualche anno fa. Devo dire che mi dispiace perché a Milano ho un sacco di amici. A livello umano l’Italia è molto simile al mio Portogallo, un bel paese che ho incontrato nel mio tour europeo, mi ha fatto davvero piacere passare da lì”.

Cancelo aggiunge: “Risultato Atletico-Inter? E’ una sfida molto difficile, difficile anche il pronostico. Parliamo di due squadre che hanno quasi un modo simile di giocare, mi aspetto un partitone molto fisico tra due grandi squadre. Non saprei del risultato, può succedere di tutto anche se l’Inter vince sempre e ha in mano lo scudetto. Per me la squadra nerazzurra è al top, seconda solo al Manchester City. Giustamente la squadra di Guardiola è la favorita per la vittoria, per la rosa e per il modo di giocare, senza dimenticare l’allenatore. Gli inglesi hanno tutto per fare il bis, una squadra che ha vinto otto partite su otto, ma dopo di loro oggi c’è l’Inter”, conclude.

 

ti potrebbero piacere

Skriniar: “Mai più in Italia? Non si può dire mai nella vita”

Milan Skriniar non chiude alle voci di mercato e soprattutto ad un ritorno in...

Collovati: “La Spagna ha dominato sotto tutti gli aspetti. Dimarco in difficoltà contro un 17enne”

Fulvio Collovati ha detto la sua dopo la sconfitta dell'Italia contro la Spagna. Gli...

Calciomercato, dall’Argentina – L’Inter fa sul serio per Brey del Boca

L'Inter ha un occhio di riguardo per il mercato in Sudamerica, specialmente in Argentina....