HomeFocusCondò attacca: "Venduta la regolarità del campionato per la Supercoppa in Arabia"

Condò attacca: “Venduta la regolarità del campionato per la Supercoppa in Arabia”

pubblicato il

Paolo Condò, giornalista e commentatore di Sky, attacca senza troppi giri di parole gli organizzatori della Supercoppa in Arabia Saudita nel bel mezzo di un campionato ancora a metà. Queste le sue parole nell’editoriale per il quotidiano La Repubblica:

“Questo ventunesimo turno di campionato possiamo considerarlo il più fuorviante, visto che gli organizzatori della Lega hanno venduto per un mese e mezzo la regolarità del campionato, questo per cosa? Per un mini-torneo che assegna la Supercoppa. Questa stagione di Serie A è stata stilata in modo davvero schizofrenico, senza pause a parte le pause per le Nazionali. Sarebbe bastato usare uno dei mercoledì liberi da qui alla ripresa delle coppa per liberare un fine settimana in cui far riposare le sedici squadre e far giocare la Supercoppa alle altre quattro. No comment”.

Condò continua:“La finale di Supercoppa? A Riad l’Inter di Simone Inzaghi e il Napoli di Walter Mazzarri si contenderanno comunque il primo trofeo di questa stagione. Dal modo in cui si sono sbarazzate di Fiorentina e Lazio deriva il pronostico favorevole agli uomini di Inzaghi, che stanno benissimo, e l’impressione che i campioni d’Italia a carico, archiviando l’era Spalletti anche dal punto di vista tattico, possano provare un rilancio. Dunque, l’astensione forzata dell’Inter ha permesso alla Juve di scavalcarla, questo a una gara di distanza dallo scontro diretto ha un effetto psicologico tutto da studiare”.

 

ti potrebbero piacere

L’esposto degli juventini contro l’Inter finisce nel modello 45

Figuriamoci se la Procura di Milano prenderebbe sul serio un esposto di tifosi sfegatati...

Lippi: “L’Atalanta è la squadra che gioca il miglior calcio in Italia, è la squadra più forte che c’è in Italia”

Un ex allenatore juventino che elogia l’Atalanta di Gian Piero Gasperini è più che...

Francia-Canada, Menes attacca Thuram: “E’ ancora vicino al nulla”

Non ci va leggerissimo Pierre Menes con i giudizi nei confronti di Marcus Thuram....