HomeIntervistePirlo: "Juve-Inter? Preferisco vedere le partite di B, ma speriamo possa vincere...

Pirlo: “Juve-Inter? Preferisco vedere le partite di B, ma speriamo possa vincere il migliore”

pubblicato il

Tutto Mercato Web intercetta un doppio ex di Juve-Inter, Andrea Pirlo. L’ex centrocampista azzurro, oggi allenatore della Sampdoria in Serie B, ha detto la sua sul match in programma il prossimo 26 novembre:

“In una partita del genere non esistono squadre favorite, penso che se la giocheranno alla pari. Posso dire che per fortuna sono disinteressato a questo tipo di partite, preferisco seguire le partite del nostro campionato, cioè della Serie B. Sicuramente è una partita che guarderò e speriamo possa vincere il migliore. Sia Simone Inzaghi che Massimiliano Allegri non si giocano tanto perché siamo ancora lontani, però vincere ti porta energia, è positivo”.

Pirlo si sposta sulla partita dell’Italia di Luciano Spalletti contro la Macedonia del Nord: “La Nazionale la vedo molto bene, questa sera giocheranno una partita importante, però vedo un po’ di cose di Spalletti. E’ un tecnico molto bravo e che ho sempre stimato a livello umano. Dobbiamo tifare per la nostra Nazionale e per lui perché non possiamo mancare all’appuntamento degli Europei non tanto per il nostro movimento calcistico ma per la nostra Italia”, ha concluso il tecnico blucerchiato.

Nota: agli azzurri, per strappare il pass per l’Euro 2024, servono 4 punti oppure una vittoria contro l’Ucraina. La partita si gioca questa sera all’Olimpico di Roma: calcio d’inizio alle 20:45, diretta TV in chiaro su Rai 1.

ti potrebbero piacere

L’esposto degli juventini contro l’Inter finisce nel modello 45

Figuriamoci se la Procura di Milano prenderebbe sul serio un esposto di tifosi sfegatati...

Lippi: “L’Atalanta è la squadra che gioca il miglior calcio in Italia, è la squadra più forte che c’è in Italia”

Un ex allenatore juventino che elogia l’Atalanta di Gian Piero Gasperini è più che...

Francia-Canada, Menes attacca Thuram: “E’ ancora vicino al nulla”

Non ci va leggerissimo Pierre Menes con i giudizi nei confronti di Marcus Thuram....