HomeNewsReal Sociedad-Inter, le formazioni ufficiali: quattro cambi per Inzaghi

Real Sociedad-Inter, le formazioni ufficiali: quattro cambi per Inzaghi

pubblicato il

L’Inter di Simone Inzaghi affronterà in terra spagnola la Real Sociedad, nel primo match di girone del girone della Champions League. Marko Arnautovic accanto a Lautaro Martinez, Marcus Thuram partirà dalla panchina. Kristjan Asllani torna titolare insieme a Carlos Augusto. Henrikh Mkhitaryan la spunta su Davide Frattesi, quest’ultimo protagonista dell’ultimo gol nel derby. Ancora panchina per Davy Klaassen. In difesa ritorna Stefan De Vrij al posto di Francesco Acerbi. In difesa ci sarà anche il nuovo arrivato Benjamin Pavard. Diretta alle 21.00 sull’app di Amazon Prime Video.

Ecco le formazioni ufficiali di Real Sociedad-Inter:

REAL SOCIEDAD (4-3-3): 1 Remiro; 18 Traoré, 5 Zubeldia, 24 Le Normand, 17 Tierney; 23 Mendez, 4 Zubimendi, 8 Merino; 14 Kubo, 10 Oyarzabal, 7 Barrenetxea.

In panchina: 30 Ayesa, 32 Unai Marrero, 2 Odriozola, 3 Muñoz, 11 Cho, 12 Zakharyan, 16 Olasagasti, 19 Sadiq, 20 Pacheco, 22 Turrientes, 26 Gonzalez, 28 Magunacelaya.

Allenatore: Imanol Alguacil.

INTER (3-5-2): 1 Sommer; 28 Pavard, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 2 Dumfries, 23 Barella, 21 Asllani, 22 Mkhitaryan, 30 C. Augusto; 8 Arnautovic, 10 Lautaro.

In panchina: 12 Di Gennaro, 77 Audero, 9 Thuram, 14 Klaassen, 15 Acerbi, 16 Frattesi, 31 Bisseck, 32 Dimarco, 36 Darmian, 70 Sanchez.

Allenatore: Simone Inzaghi.

Arbitro: Oliver. Assistenti: Burt – Cook. Quarto ufficiale: Madley. VAR: Attwell. Assistente VAR: Bebek.

ti potrebbero piacere

L’esposto degli juventini contro l’Inter finisce nel modello 45

Figuriamoci se la Procura di Milano prenderebbe sul serio un esposto di tifosi sfegatati...

Lippi: “L’Atalanta è la squadra che gioca il miglior calcio in Italia, è la squadra più forte che c’è in Italia”

Un ex allenatore juventino che elogia l’Atalanta di Gian Piero Gasperini è più che...

Francia-Canada, Menes attacca Thuram: “E’ ancora vicino al nulla”

Non ci va leggerissimo Pierre Menes con i giudizi nei confronti di Marcus Thuram....