HomeFocusSacchi: "Scudetto? Sembra un duello tra Inter e Juve, però Allegri ha...

Sacchi: “Scudetto? Sembra un duello tra Inter e Juve, però Allegri ha un chiaro vantaggio”

pubblicato il

Arrigo Sacchi parla della classifica del campionato italiano e della sfida tra Inter e Juve. L’ex allenatore milanista lo fa tramite i microfoni de La Gazzetta dello Sport. Queste le parole:

“Per la lotta scudetto è ancora presto esprimersi, ma vedo un duello tra Inter e Juve, infatti, gli indizi sono parecchi che vanno in quella direzione – esordisce Sacchi -. I giochi si decidono spesso e volentieri tra marzo e aprile, esattamente quando le competizioni internazionali entrano nel vivo e ti tolgono le energie, però la squadra di Inzaghi e quella di Allegri hanno dimostrato una certa continuità di rendimento, ciò rende queste due squadre le preferite alle altre squadre rivali, che spesso sono vittime di inciampi incomprensibili e di mancanza di attenzione. Però c’è da aggiungere un particolare: la Juve di Allegri ha un vantaggio non di poco sulla squadra di Inzaghi, ovvero di non giocare le coppe europee. Questo permette al tecnico livornese di lavorare con il suo gruppo per tutta la settimana, evitando stressanti e lunghi viaggi”.

Sacchi aggiunge: “Il 26 novembre vedremo come finirà lo scontro diretto a Torino, anche se non dirà tutta la verità, però indirizzerà perlomeno il giudizio. Milan? Sembra fuori dai giochi insieme al Napoli. La squadra di Pioli è molto altalenante, invece i partenopei, chiusa la splendida esperienza dello scudetto con Spalletti, si sono infilati in un tunnel del quale sembra non riesca a uscire”, conclude.

 

ti potrebbero piacere

L’esposto degli juventini contro l’Inter finisce nel modello 45

Figuriamoci se la Procura di Milano prenderebbe sul serio un esposto di tifosi sfegatati...

Lippi: “L’Atalanta è la squadra che gioca il miglior calcio in Italia, è la squadra più forte che c’è in Italia”

Un ex allenatore juventino che elogia l’Atalanta di Gian Piero Gasperini è più che...

Francia-Canada, Menes attacca Thuram: “E’ ancora vicino al nulla”

Non ci va leggerissimo Pierre Menes con i giudizi nei confronti di Marcus Thuram....