HomeAvversariSchmidt attacca: "Arbitraggio scandaloso, il rigore per l'Inter inesistente e il rosso...

Schmidt attacca: “Arbitraggio scandaloso, il rigore per l’Inter inesistente e il rosso per noi non c’era”

pubblicato il

Roger Schmidt è una furia dopo il pareggio casalingo contro l’Inter di Simone Inzaghi. Il tecnico del Benfica attacca così il direttore di gara, reo, secondo Schmidt, di una direzione scandalosa. Queste le sue parole:

“Abbiamo fatto una partita top, però questo pareggio è molto deludente, siamo amareggiati per questo risultato, non solo per i gol subiti ma per come è terminata questa partita. Abbiamo fatto un primo tempo perfetto, ma direi una partita quasi perfetta nel complesso. Nel secondo tempo, dopo i gol presi, abbiamo cominciato ad accettare le qualità dell’avversario. Abbiamo avuto tante occasioni per segnare più di tre gol, abbiamo avuto senza dubbio la possibilità di segnare almeno il quarto gol. Insomma, volevamo vincerla questa partita ma non è stato possibile per tanti motivi. Uno di questi è l’arbitraggio scandaloso, io il comportamento dell’arbitro non lo riesco a capire. Ha assegnato un rigore per l’Inter che non c’era, in più ha dato un rosso ingiusto al nostro difensore. E’ stato pessimo, un disastro, davvero scandaloso. Lo dico con tutta l’onestà”. 

Schmidt aggiunge: “Il pareggio? La mia squadra non è cambiata nel secondo tempo, abbiamo reagito come nel primo. Invece l’Inter ha cominciato a tirare fuori le sue qualità e ci ha messo in difficoltà. Ma ripeto, questo anche grazie alle decisioni sbagliate. All’arbitro ho detto che il cartellino rosso non c’era, ma lui non ha voluto sentire nulla e non ho più continuato”.

ti potrebbero piacere

L’esposto degli juventini contro l’Inter finisce nel modello 45

Figuriamoci se la Procura di Milano prenderebbe sul serio un esposto di tifosi sfegatati...

Lippi: “L’Atalanta è la squadra che gioca il miglior calcio in Italia, è la squadra più forte che c’è in Italia”

Un ex allenatore juventino che elogia l’Atalanta di Gian Piero Gasperini è più che...

Francia-Canada, Menes attacca Thuram: “E’ ancora vicino al nulla”

Non ci va leggerissimo Pierre Menes con i giudizi nei confronti di Marcus Thuram....