HomeNewsTuttosport si lamenta: "Acerbi da prova TV". Cesari: "Ma non scherziamo, Inter...

Tuttosport si lamenta: “Acerbi da prova TV”. Cesari: “Ma non scherziamo, Inter danneggiata da Abisso”

pubblicato il

Tuttosport, come al solito, si mette a piangere su un episodio dove non c’è assolutamente nulla da discutere. Il quotidiano torinese vuole la prova tv sul contatto Acerbi-Kastanos in Salernitana-Inter:

“Ancora una volta un episodio che riguarda l’Inter, infatti, la gara avrebbe potuto prendere una piega diversa se l’arbitro Abisso o il Var avessero valutato diversamente un intervento di Acerbi su Kastanos nella prima frazione di gioco, con il match ancora bloccato sullo 0-0. Nell’episodio in questione si vede il nerazzurro andare dritto sul 20 granata (autore fino a quel momento di una grandissima partita) colpendolo con una gomitata, per poi buttarsi a terra dopo lo scontro “simulando” in preda al dolore.

L’arbitro infatti non valuta l’episodio ma si accorge dello scontro e fa riprendere la gara decretando semplicemente un calcio di punizione a favore dei campani. Oltretutto attorniato – come ormai accade di prassi in caso di fischi avversi – dalle proteste nerazzurre, chissà a cosa rivolte. Neanche il Var richiama il direttore di gara, ma il gesto di Acerbi sia passibile di condotta violenta e antisportiva che potrebbe anche essere valutata con la prova tv”, ha scritto Tuttosport.

Ma Graziano Cesari non ci sta e su Pressing, programma in onda su Canale 5, risponde così: “Abisso fischia un fallo ad Acerbi, si vede chiaramente che non c’è la volontà del giocatore nerazzurro di colpire Kastanos. Tutti e due corrono, qualcuno ha addirittura visto delle gomitate, ma le immagini sono chiare e non vedo nessuna gomitata. Vedo una mano che si appoggia, ma non è nulla di grave. Non è mai cartellino rosso. Se mi avvicino ad uno provo ad evitare il contatto con le braccia. Ho letto che ‘ci vuole la prova TV’, ma siamo seri, non scherziamo su queste cose qua. Voi allontanereste un giocatore per questo intervento? Mai, assolutamente. Anzi, l’Inter è stata danneggiata da Abisso”, ha detto Cesari.

ti potrebbero piacere

Skriniar: “Mai più in Italia? Non si può dire mai nella vita”

Milan Skriniar non chiude alle voci di mercato e soprattutto ad un ritorno in...

Collovati: “La Spagna ha dominato sotto tutti gli aspetti. Dimarco in difficoltà contro un 17enne”

Fulvio Collovati ha detto la sua dopo la sconfitta dell'Italia contro la Spagna. Gli...

Calciomercato, dall’Argentina – L’Inter fa sul serio per Brey del Boca

L'Inter ha un occhio di riguardo per il mercato in Sudamerica, specialmente in Argentina....