HomeNewsBastoni: "Non è Haaland contro Inter, ma Inter contro City. Io guardiolano?...

Bastoni: “Non è Haaland contro Inter, ma Inter contro City. Io guardiolano? Mi sento più inzaghiano che mai”

pubblicato il

Alessandro Bastoni ha parlato in conferenza stampa ad Appiano Gentile. Queste le parole del difensore dell’Inter davanti ai giornalisti presenti:

Conosciamo il valore del City, la analizzeremo meglio in questa settimana.  Prenderemo le giuste precauzioni. La finale contro il Siviglia in Europa League? Siamo tutti diversi noi giocatori. Io all’epoca avevo vent’anni, adesso abbiamo più esperienza e questo fa la differenza anche in ambito europeo. Io giocatore guardioliano? Come caratteristiche rispecchio il gioco di Guardiola, ma mi sento più inzaghiano che mai. Se abbiamo paura? Bisogna avere paura degli assassini non dei giocatori. Serve coraggio e parlare di paura credo sia un termine sbagliato”.

Bastoni aggiunge: “Haaland? E’ un giocatore fortissimo senza dubbio, ma il City non ha solo lui. Lui ha detto che è andato al City per vincere la Champions League, noi vedremo come fermarlo. Ho visto un suo video nella semifinale contro il Real Madrid, la difesa madrilena è riuscita bene a fermarlo. Però sottolineo una cosa importante, non è Haaland contro Inter, ma Inter contro City. Le parole di Gasperini? Ho fiducia nella mia squadra. E’ normale che siano loro i favoriti, hanno già una finale e due semifinali alle spalle, però non c’è paura tra di noi, direi felicità. Onestamente non vedo l’ora di entrare in campo. Se ho sognato di vincere la Champions League? E chi non lo sogna? Sicuramente l’ho fatto, è un sogno che in pochi pensavamo di raggiungere in questa stagione. Siamo onorati di scendere in campo per la maglia dell’Inter“.

ti potrebbero piacere

L’esposto degli juventini contro l’Inter finisce nel modello 45

Figuriamoci se la Procura di Milano prenderebbe sul serio un esposto di tifosi sfegatati...

Lippi: “L’Atalanta è la squadra che gioca il miglior calcio in Italia, è la squadra più forte che c’è in Italia”

Un ex allenatore juventino che elogia l’Atalanta di Gian Piero Gasperini è più che...

Francia-Canada, Menes attacca Thuram: “E’ ancora vicino al nulla”

Non ci va leggerissimo Pierre Menes con i giudizi nei confronti di Marcus Thuram....