HomeAvversariGuai seri per il Milan? CorSera - L'ad Furlani e l'ex Gazidis...

Guai seri per il Milan? CorSera – L’ad Furlani e l’ex Gazidis indagati: Guardia di Finanza a Casa Milan

pubblicato il

Guardia di Finanza a Casa Milan. Lo riporta oggi il Corriere della Sera. Il quotidiano spiega che “l’amministratore delegato del Milan dal 2022, Giorgio Furlani, e il suo predecessore tra il 2018 e il 2022 Ivan Gazidis, sono indagati dalla Procura di Milano per l’ipotesi di reato di ostacolo all’attività della Federazione Italiana Gioco Calcio di vigilanza sui requisiti di legge delle società padrone di squadre di calcio: l’ipotesi che il Milan non appartenga davvero a chi dal 31 agosto 2022 ne appare il proprietario teorico, e cioè l’allora acquirente fondo statunitense Red Bird del finanziere Gerry Cardinale, ma che in realtà sia sempre rimasto e sia tuttora sotto l’influenza controllante dell’allora apparente venditore, il fondo statunitense Elliott del finanziere Paul Singer, viene suggerita al Nucleo di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza da tre fonti documentali di inedite circostanze.
Ricavate alcune da documenti depositati alla Sec negli Stati Uniti, altre da documenti trovati in Lussemburgo nelle perquisizioni di un anno fa ai già indagati consiglieri di amministrazione Jean Marc Mclean e Daniela Italia, ma altre ancora pescate in un recentissimo documento interno al Milan stilato per presentare il club nel tour invernale di contatti della dirigenza con potenziali investitori arabi”, scrive il quotidiano milanese.

ti potrebbero piacere

Skriniar: “Mai più in Italia? Non si può dire mai nella vita”

Milan Skriniar non chiude alle voci di mercato e soprattutto ad un ritorno in...

Collovati: “La Spagna ha dominato sotto tutti gli aspetti. Dimarco in difficoltà contro un 17enne”

Fulvio Collovati ha detto la sua dopo la sconfitta dell'Italia contro la Spagna. Gli...

Calciomercato, dall’Argentina – L’Inter fa sul serio per Brey del Boca

L'Inter ha un occhio di riguardo per il mercato in Sudamerica, specialmente in Argentina....