HomeNewsCalvarese: "Orsato in Arabia? Lui è un patrimonio, non possiamo perderlo"

Calvarese: “Orsato in Arabia? Lui è un patrimonio, non possiamo perderlo”

pubblicato il

Daniele Orsato è pronto a lasciare l’Italia, destinazione Arabia Saudita, dove lo aspetta un ruolo da dirigente e, ovviamente, tantissimi soldi. L’ex collega dell’elettricista di Montecchio Maggiore, Gianpaolo Calvarese, è molto preoccupato di un possibile trasferimento di Orsato nel golfo persico e sulle colonne di Tuttosport esprime tutta la sua preoccupazione:

“Pochi mesi fa si parlava in giro della possibilità del fischietto della sezione di Schio di trasferirsi in Arabia Saudita. Le molte direzioni nel campionato del golfo persico e in quello emiratino da gennaio di quest’anno e in poi erano un indizio abbastanza chiaro. Se Orsato accettasse l’offerta degli sceicchi – scrive Calvarese -, sarebbe una vera e propria sconfitta per l’AIA. Non possiamo perdere un patrimonio come lui, spero tanto nell’intervento della Lega Serie A e della Figc. Entrambe dovranno impedire che accada una cosa simile, perché Orsato, nonostante i suoi 48 anni, è ancora oggi un punto di riferimento di un movimento nel quale anche i giovani più promettenti continuano a non convincerci”.

Calvarese aggiunge: “Sicuramente Orsato potrebbe guadagnare il doppio di quanto guadagna ora in Italia, ma le sfumature di questo trasferimento non sarebbero solo economiche ma anche politiche. Alle spalle del designatore e del presidente, che restano sempre figure di riferimento, all’interno dell’AIA si agitano quelle che in politica chiamano correnti, invece nell’arbitraggio si chiamano le sezioni, le quali purtroppo governano le votazioni con l’obiettivo di esprimere il primo capo dell’associazione”.

ti potrebbero piacere

L’esposto degli juventini contro l’Inter finisce nel modello 45

Figuriamoci se la Procura di Milano prenderebbe sul serio un esposto di tifosi sfegatati...

Lippi: “L’Atalanta è la squadra che gioca il miglior calcio in Italia, è la squadra più forte che c’è in Italia”

Un ex allenatore juventino che elogia l’Atalanta di Gian Piero Gasperini è più che...

Francia-Canada, Menes attacca Thuram: “E’ ancora vicino al nulla”

Non ci va leggerissimo Pierre Menes con i giudizi nei confronti di Marcus Thuram....